Batman vs Superman: Dawn of Justice

Batman vs Superman: Dawn of Justice è un film del 2016 diretto da Zack Snyder e scritto da Chris Terrio e David S. Goyer. Si basa sui personaggi dei fumetti della DC Comics, è il sequel de L’uomo d’acciaio del 2013 e la seconda pellicola del DC Extended Universe.
591763
Il film riprende dagli ultimi momenti della pellicola  precedente, ci viene mostrato lo scontro finale tra Superman e il Generale Zod dal punto di vista di Bruce Wayne  (Ben Affleck) che ritiene Superman  (Henry Cavill) responsabile della tragedia avvenuta a Metropolis 18 mesi prima. Quel giorno, infatti, Bruce era presente durante la battaglia, e tra le macerie cercava di salvare quante più persone possibili.  Da quel momento tutti iniziano a chiedersi se Superman sia davvero un angelo custode o  un essere onnipotente impossibile da controllare. Per Bruce Wayne/Batman, come per molti altri, è una minaccia per l’umanità, qualcosa che deve essere fermata a tutti i costi.  Allo stesso tempo però Clark Kent/Superman è intenzionato a smascherare Batman, in quanto non ha mai condiviso i suoi metodi da brutale vigilante. Anche il giovane Lex Luthor, il nuovo capo della LexCorp, è convinto che l’alieno sia una grossa minaccia  e per questo si mette alla ricerca di frammenti di kryptonite, una speciale roccia che indebolisce e danneggia i kryptoniani e nonostante ci sia chi tenta di ostacolarlo, lui farà di tutto per raggiungere il suo scopo mettendo in atto un astuto piano. A rendere tutto più interessante troviamo Diana Prince/ Wonder Woman interpretata da Gal Gadot

Innanzitutto bisogna dire che, come forse voi ben saprete , esistono due versioni del film. Una è quella rilasciata nei cinema,  e l’altra è la versione estesa che è stata invece rilasciata soltanto in bluray. Ecco questa è una cosa che fa girare altamente i coglioni. Perché andare al cinema a vedere il film, se poi per capirci qualcosa devo anche acquistare il bluray!? Le differenze tra le due versioni c’è ed è molto evidente. Quella cinematografica sembra un film senza capo ne coda, i buchi di trama sono tantissimi e moltissime cose non vengono spiegate.  Sembra che il film sia stato montato troppo velocemente e senza molte attenzioni, con troppi tagli che non dovrebbero esserci, un montaggio fatto male forse soltanto per anticipare l’uscita del film nei cinema rispetto ad un certo Civil War.  Nell’extend  edition invece molte cose vengono chiarite e vediamo tantissime cose che non potevano assolutamente essere omesse in quanto essenziali ai fini della comprensione del film e degli avvenimenti che accadranno in futuro. Anche il piano di Lex Luthor acquista un senso e si dimostra più articolato di ciò che sembra. Ma lasciamo stare ciò, meglio non dilungarsi troppo nel  commentare quanto si stata pessima e inutile questa scelta (speriamo soltanto che non facciano lo stesso errore con Suicide Squad).
616511
Batman V Superman: Dawn of Justice è stato sicuramente un grosso passo avanti rispetto a Man of Steel, ma purtroppo siamo ancora molto lontani dalla perfezione. Il film è caratterizzato da un forte dinamismo, nonostante la prima parte sia abbastanza lenta, riuscendo così a non far annoiare lo spettatore anche se per tutto il film non c’è neanche un momento di suspense. Il film prosegue tra sogni orribili da vedere e difficilmente comprensibili ed  esplosioni e bombardamenti degne di un film di Michael Bay (Anche se in quantità ridotte rispetto a Man of Steel)

Dopo aver visto circa metà film si ha come il dubbio di non aver capito dove voglia andare a parare la pellicola e si ha la sensazione che tutto ciò che hai visto fino a quel momento non porti mai a niente. Inoltre prima di arrivare al combattimento che tutti aspettavano bisognerà aspettare un bel po’ e poi quando finalmente arriva si resta abbastanza delusi. È vero si che lo scontro tra Batman e Superman sia epico e ben realizzato (come tutti gli altri combattimenti del resto)  ma il motivo, o più che altro la modalità, con cui si conclude ti lasciano a dir poco attonito.

SPOILER -Non aprite se non avete visto il film
Penso che ormai sappiate tutti che alla fine del film i nostri due eroi si alleano, giusto? Bene, il problema è che questa “amicizia” nasce in un modo abbastanza strano e deludente. Batman sta per uccidere Superman, ma non appena scopre che anche su madre si chiama  anche Marta, diventano migliori amici per la vita. Tutto nel giro di pochi secondi. Ma sul serio? Come si va a cambiare idea in una frazione di secondo? Il pretesto sarebbe anche potuto essere buono se sfruttato meglio, ma come al solito le cose non sono gestite bene, avviene tutto troppo in fretta e così non va assolutamente bene.
Batman V. Superman: Dawn Of JusticeLa trama, tranne per pochi aspetti, è molto povera e poco coinvolgente e la sceneggiatura come al solito non è per niente buona e i dialoghi sono spesso banali.  Per quanto riguarda i personaggi Ben Affleck, al contrario di quanto si possa pensare, riesce ad interpretare piuttosto bene il suo personaggio, un batman più oscuro e maturo, con forse una dose troppo eccessiva di cupezza che è in contrasto con i toni del film. Superman, anche se viene leggermente più approfondito come personaggio, resta a nostro avviso abbastanza ridicolo. Lex Luthor, interpretato da Jesse Eisenberg, invece non convince più di tanto. Non perché la sua interpretazione sia stata poco convincente, ma perché il personaggio non viene caratterizzato abbastanza, viene presentato solo come uno psicopatico qualunque, una sorta di orribile parodia del Joker, quando sarebbe potuto essere un villain con i controcazzi . Il personaggio che funziona più è forse Wonder Woman interpretata da Gal Gadot che riesce ad essere interessante ma anche abbastanza misteriosa.

Batman V Superman era tra le pellicole più attese di questo 2016 e quando è arrivata al cinema ha diviso letteralmente gli spettatori in due. C’è chi lo ama e chi lo odia. Un film che, nonostante  presenti ancora moltissimi difetti, è un grosso passo avanti rispetto all’ orribile predecessore , ma resta sempre un film mediocre, soltanto un “pretesto” che porterà poi alla formazione della Justice League.
Speriamo che le sorti del DC Extended Universe si risollevino, magari proprio con Suicide Squad.

Nonostante il salto in avanti, noi di Zeropuntodue non siamo rimasti particolarmente colpiti tuttavia, come abbiamo spesso detto, è giusto che lo guardiate per farvi una vostra opinione e soprattutto se avete intenzione di seguire le vicende del DC  Extended Universe. Se Man of Steel vi è piaciuto state tranquilli che questo non vi deluderà.

Guarda il trailer di Batman vs Superman

 

Batman vs Superman: Dawn of Justice
  • 6/10
    Voto - 6/10
Precedente Suicide Squad: Cosa dobbiamo aspettarci? Successivo Suicide Squad