Dragon Ball Super arriva in Italia

Dopo tanti mesi di attesa finalmente La Toei Animation ha annunciato sul suo sito ufficiale di aver concluso una serie di accordi con diverse emittenti europee per la trasmissione televisiva di Dragon Ball Super. La nuova serie animata tratta dal manga di Akira Toriyama attualmente in onda in Giappone, debutterà in Italia tra autunno 2016 e inverno 2017 sui canali Mediaset Italia 1 e Italia 2.

superdb

AGGIORNAMENTO  11/10/2016
Oggi grazie a Cesare Rasini, doppiatore di Re Kaioh del Nord, sappiamo che torneranno tutti i vecchi doppiatori nella serie compreso Iacono per Vegeta e che Goku quasi sicuramente verrà doppiato da Cludio Moneta (voce anche di SpongeBob, Kakashi Hatake nell’anime Naruto e Neil Patrick Harris, Barney Stinson, nella serie televisiva americana How I Met Your Mother) che sostituirà nel difficile compito il grande Paolo Torrisi.

Dragon Ball Super  è una serie televisiva anime prodotta da Toei Animation, per la regia di Kimitoshi Chioka e di Morio Hatano, e trasmessa in Giappone a partire dal 5 luglio 2015 su Fuji Television. È la prima serie TV inedita di Dragon Ball prodotta dal 1997 e la quinta in totale.

La serie narra le vicende accadute dopo la battaglia contro Majin Bu e comprende i 10 anni seguenti fino alla fine di Dragon Ball Z. In essa sono incluse anche le storie dei due film d’animazione La battaglia degli dei e La resurrezione di ‘F’, reintrodotte e rielaborate da zero nelle varie puntate con alcune differenze. Oltre ad essere un remake dei due film, la trama comprende anche due archi narrativi originali, la “Saga del Sesto Universo” in cui entrano in scena il Dio della distruzione del Sesto Universo, Champa e la sua mentore Vados che organizzano un torneo tra il loro universo e quello di Bills, e la “Saga di Trunks del futuro” dove si vede il ritorno di Future Trunks che avverte i Guerrieri Z dell’arrivo di un potente nemico nel futuro chiamato Black Goku cosicché possano aiutarlo a sconfiggerlo.

Precedente Stranger Things: Prima stagione Successivo Borrowed Time: Il nuovo corto creato da due animatori Pixar