Pain and Gain – Muscoli e denaro

Pain & Gain è un film del 2013 diretto da Michael Bay, con protagonisti Mark Wahlberg, Dwayne Johnson e Anthony Mackie.  Il film è basato su una storia vera raccontata in alcuni articoli del 1999 scritti sul Miami New Times da Pete Collins.
pain-and-gainIl film inizia il 17 giugno 1995, ma gli eventi che narra coprono il periodo che va dall’ottobre 1994 fino al giugno dell’anno successivo. La trama di Pain & Gain viene narrata come un lungo flashback, in cui al suo interno ogni personaggio si introduce e racconta la propria storia.
Daniel Lugo (Mark Wahlberg) è un bodybuilder che lavora insieme all’amico Adrian Doorbal (Anthony Mackie) in una palestra a Miami. Daniel si interessa particolarmente allo stile di vita di un nuovo membro della palestra: Victor Kershaw (Tony Shalhoub), un magnate della ristorazione arrogante e presuntuoso, il quale ritiene che Daniel sia solo un poveraccio.
Daniel stanco di un’esistenza monotona e frustrante, decide di cambiare la propria vita all’insegna della povertà escogitando un piano per rapire Victor Kershaw. Con l’aiuto di Paul Doyle (Dwayne Johnson), altro membro della palestra,  riescono a rapire il magnate e con un’estorsione riescono a prendere possesso di tutti i suoi averi.
Pain_and_Gain_005Così i tre decidono di ucciderlo per eliminare tutte le prove, tuttavia Kershaw riesce a sopravvivere al tentato omicidio e assolda il detective Ed Du Bois (Ed Harris) per catturare i criminali. Sarà proprio da questo momento che le cose per i nostri protagonisti inizieranno a prendere una brutta piega.

Parliamo adesso dei personaggi, Daniel è la “mente” (si fa per dire) del gruppo,  una persona molto ambiziosa che  vive secondo il motto “Credo nel fitness”, e avendo visto molti film come RockyScarface e Il Padrino, sa che chi parte da zero può costruirsi un futuro radioso.
Paul Doyle è invece un ex-tossicodipendente che in carcere  è stato illuminato dalla religione. Ha chiesto asilo ad un prete subito dopo essere arrivato in Florida, ed è solito indossare magliette in cui esprime tutto il suo amore per Gesù. Infine, Adrian Doorbal che cerca di imparare ogni minimo segreto di un bodybuilder.  Fa uso di fin troppi steroidi, e ciò gli causerà non pochi problemi.

Con questo film Michael Bay si distacca dal suo “pane quotidiano”, senza doversi affidare a esplosioni martellanti o a un’overdose di effetti speciali, riuscendo comunque ad ottenere un risultato alquanto gradevole. Il suo stile non sempre è apprezzato, ma in fondo è il risultato quello che conta. Qui è ottimo. Per non parlare del magnifico aspetto visivo, la qualità delle immagini è ottima ed è tutto molto chiaro e limpido.
PAIN AND GAINPain & gain è un film che racconta gli effetti negativi di chi insegue ossessivamente il Sogno Americano  con la presunzione di non passare nemmeno dal via e arrivare subito in cima.
Una commedia d’azione che, tra bellezze femminili mozzafiato, ampio sfoggio di bicipiti e tanti imprevisti, intende soltanto ricordare che le cose semplici sono quelle che contano veramente nella vita. Una commedia d’azione all’inizio, a cui si aggiunge una forte dose di black humor, diventando quasi macabro. Il tutto fa rabbrividire se si pensa che tutto ciò sia accaduto realmente.

A rendere leggero il tono cupo del film sono proprio i personaggi. Sono tanto stupidi e fanno cose 720full-pain-&-gain-screenshottalmente idiote e assurde che è impossibile intristirsi di fronte alle loro cattiverie. I tre protagonisti funzionano molto bene in particolare Dwayne Johnson ovvero Paul, che ci ha regalato un’interpretazione davvero convincente. Il suo Paul Doyle è un contrasto vivente a causa del suo cervello piccolo così, incastrato in un corpo esageratamente gonfiato. Allo stesso modo, pur con il suo aspetto imponente e minaccioso, è una persona molto fragile e facilmente manipolabile che alterna momenti di vulnerabilità patetica ad altri di cattiveria incontrollabile. Molti pensano che da Johnson non ci si possa aspettare nulla di buono e invece qui si dimostra il migliore. Nettamente superiore a Wahlberg e Mackie.
Noi di Zeropuntodue consigliamo questo film, forse non sarà un capolavoro ma siamo sicuri che anche voi lo apprezzerete.

Guarda il trailer di Pain & Gain

 

Pain and Gain - Muscoli e denaro
  • 7/10
    Voto - 7/10

 

Precedente How I Met Your Mother Successivo Bad Boys 3: Will Smith conferma la sua presenza