Raven: La nuova serie tv dei creatori di Breaking Bad

Una folle storia che merita di essere raccontata. L’ideatore di Breaking Bad Vince Gilligan sta lavorando a “Raven”, una mini-serie incentrata sul suicidio di massa del People’s Temple, meglio conosciuto come Jonestown. Con la regia di Michelle MacLaren (anche lei di Breaking Bad), “Raven” ripercorrerà le fasi del più grande suicidio di massa della storia, quello ordinato dal predicatore Jim Jones ai 913 discepoli culto del Tempio dei Popoli.

jim_jones_in_front_of_the_international_hotel

18 novembre del 1978: è questa la data che forse ad alcuni di voi non dice nulla, ma che per molti altri, sopratutto cittadini americani, ricorda il massacro collettivo che l’america non potrà mai dimenticarsi né, forse, spiegare. La serie seguirà le storie delle vittime che nella colonia fondata da Jones in Guyana decisero di mettere fine alla propria vita ingerendo cianuro.

Quel giorno morirono ben 913 persone ufficiali, anche se fonti ufficiose affermano essere molte di più. Ognuna di loro si suicidò ingerendo cianuro a causa di un pazzo predicatore, Jim Jones, che spaventato dalla paura di una possibile guerra nucleare e terrorizzato dalle rivendicazioni che avrebbe potuto ricevere dopo l’uccisione dei suoi collaboratori e del deputato Leo Ryan, convinse i suoi adepti, nonché i cittadini del villaggio, che l’unico modo per salvarsi era reagire con la morte volontaria. Da questo evento si sono creati tanti misteri ancora irrisolti e ha dato spunto di riflessione per tanti studi scientifici sulla psicologia e sulla forza della religione sulla psiche umana.

La serie della HBO si ispirerà al libro “Raven” (“Corvi”), che porta la stesso nome della serie, di Tim Reiterman, giornalista sopravvissuto della delegazione che si era recata in Guyana nel novembre del 1978. Nella serie si parlerà dell’origine del Tempio dei Popoli, del seguito di Jones tra gli anni Cinquanta e Sessanta, e del “lato oscuro” del predicatore che iniziò a rivelarsi negli anni Settanta, con le voci sugli abusi, le droghe e i finti miracoli.

Precedente Agents of S.H.I.E.L.D: Rilasciato il nuovo promo! Successivo Ted