Wild Cards: In arrivo una nuova serie tv basata sui romanzi di George RR Martin

George RR Martin, il famosissimo autore del  ciclo delle Cronache del ghiaccio e del fuoco su cui si basa la serie televisiva Game of Thrones, ha appena annunciato che i diritti di “Wild Cards” sono stati appena acquistati della Universal Cable Productions, già famosa per aver prodotto alcune serie tv tra cui Dr.House, e di conseguenza è in arrivo una nuova serie basata su questa serie di romanzi.

landscape-1428096181-10278-george-martin-lees

Wild Cards è una serie di racconti e romanzi di fantascienza e supereroi ambientati in un universo condiviso. La serie è stata creata da un gruppo di scrittori di fantascienza del Nuovo Messico, guidata e curata da George R. R. Martin. Martin ha partecipato attivamente alla creazione dell’ambientazione ed è intervenuto con racconti originali in alcuni dei numerosi volumi che compongono la serie.

La serie è ambientata in una ucronia, poco dopo la seconda guerra mondiale. Nel 1946 un virus alieno che riscrive il DNA viene rilasciato nei cieli sopra New York. Il 90% delle persone che vengono in contatto con esso vengono uccise ognuno da una mutazione diversa. Il 9% viene deformato, mentre il rimanente 1% ottiene poteri sovrumani. Persone che ottengono superpoteri inutili o ridicoli vengono normalmente definiti deuce. Il virus portato dalle correnti d’aria si sparse in tutto il mondo influenzando decine di migliaia di persone. Pur essendo un’ambientazione supereroistica, gli autori hanno deciso di avere un approccio realistico alla narrazione. Pochi hanno identità segrete o sono supereroi che combattono il crimine nello stile di Spiderman o di Batman. L’universo di Wild Cards rimane ambientato in un mondo simile a quello reale in cui sono presenti anche personaggi storici .

Precedente Ghostbusters Successivo Death Note